Conferenza stampa di presentazione per l’attaccante Federico Mengali, classe 1990, arrivato da pochi giorni in bianconero dopo l’esperienza con il Tau Altopascio. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Sono arrivato da poco più di una settimana alla Pianese, ho debuttato nella sfida contro il San Donato Tavarnelle: sono contento di essere tornato in campo anche se per pochi minuti. Sia con San Donato che Trastevere sono state due partite equilibrate, anche se con un po’ più di fortuna potevamo portare a casa i tre punti. Arrivo alla Pianese per dare il massimo, conosco il mister e sono in una Società seria e importante. Porto la mia esperienza al servizio dei più giovani, darò tutto per questa maglia. Ho giocato nell’ultimo anno e mezzo nel Tau Altopascio, una squadra importante dove sono stato bene. Purtroppo per via dell’emergenza sanitaria eravamo scesi in campo in una sola occasione, poi è arrivata la chiamata della Pianese e sono a felice di essere qua. Dell’attuale gruppo conoscevo già Remorini con cui avevo giocato nella Massese, ma anche Simeoni e Gagliardi per averci giocato contro in più occasioni. L’ambientamento sta procedendo bene, siamo ragazzi semplici e in gamba: sono sicuro che tutti insieme faremo bene. Per quanto riguarda le mie caratteristiche sono il classico numero nove a cui piace giocare a calcio, non la classica boa che sta fermo in avanti, gradisco anche svariare e non dare punti di riferimento. Mi metto a disposizione della squadra e spero di fare più gol possibili per il bene della Pianese. Purtroppo attualmente non abbiamo una classifica bellissima, ma sono convinto che con il lavoro quotidiano e un po’ di continuità ci risolleveremo”.

Si pregano tutti coloro che divulgheranno il seguente comunicato di citare la fonte uspianese.it

Al seguente link l’intervista completa: https://youtu.be/DbyKi-b9lQE