Il capitano bianconero Francesco Gagliardi presenta in conferenza stampa la sfida di domani contro l’Alessandria e analizza il campionato della Pianese. Di seguito le sue dichiarazioni:

“C’è rammarico per il risultato dell’ultima sfida contro l’Albinoleffe, a pochi minuti dalla fine eravamo avanti di due reti e la partita era nella direzione giusta per portare a casa la vittoria: due episodi purtroppo ci hanno condannato al pareggio, però penso che la squadra abbia dato dimostrazione che è viva e vuole lottare fino all’ultimo per raggiungere la salvezza. Contro l’Alessandria ci attende una gara difficile, contro una squadra costruita per stare in alto, la Pianese come sempre ce la metterà tutta per portare a casa un risultato positivo. Per noi sono tutte finali da qui alla fine del campionato, contro ogni avversario dobbiamo giocare al massimo e conquistare il maggior numero di punti a disposizione. Dobbiamo scendere in campo tutte le domeniche con il coltello tra i denti. Sono nove stagioni che sono con la Pianese, sono onorato di essere il capitano di questa squadra in Lega Pro, forse questa è la stagione più difficile per la categoria nuova. In serie C sappiamo che dobbiamo soffrire fino all’ultimo per conquistare l’obiettivo della salvezza”.

Link: https://youtu.be/opcBT0jfhR4