PIANESE-GOZZANO 1-1

PIANESE: Vitali, Seminara (75′ Ambrogio), Cason, Dierna, Simeoni,  Benedetti Lorenzo (75′ Bianchi), Catanese, Benedetti Giacomo, Gagliardi, Regoli (59′ Rinaldini), Montaperto (59′ Udoh). A disposizione: Fontana, Sarini, Vavassori, Carannante, Fortuni, Tampwo. All. Masi Marco.

GOZZANO: Crespi, Tumminelli (46′ Fedato), Ugge, Tordini (46′ Tomaselli), Guitto, Emiliano, Pozzebon (77′ Bukva), Rolle, Gemelli (46′ Di Giovanni), Spina (63′ Palazzolo), Barnofsky. A disposizione: Tintori, Salvestroni, Bruzzaniti, Rabuffi, Rizzo, Fasolo, Secondo. All. Sassarini David.

ARBITRO: Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola (Franck Loic Nana Tchato-Ivan Catallo)

MARCATORI: 59′ Tomaselli (G) 84′ Udoh (P)

AMMONITI: Ugge (G) Rinaldini, Ambrogio, Simeoni (P)

NOTE: 177 spettatori paganti per un incasso di 915 Euro

Nella settima giornata di campionato la Pianese pareggia per 1-1 a Grosseto contro il Gozzano. In avvio di partita conclusione dai venti metri di Lorenzo Benedetti disinnescata in tuffo da Crespi, reazione ospite al 16′ con un diagonale di Tumminelli che non crea problemi a Vitali. Al 20 minuto tentativo dalla lunga distanza di Regoli bloccato dall’estremo difensore piemontese, poi ci prova Pozzebon con un calcio di punizione che si infrange sulla folta barriera bianconera. Sul finire di frazione tripla occasione per le zebrette: al 41′ tiro sottoporta di Simeoni anticipato all’ultimo secondo da un intervento di Ugge, poi al 42 traversone di Lorenzo Benedetti per il colpo di testa di capitan Gagliardi che sfiora il palo, infine al 45 destro dal limite di Catanese neutralizzato a terra da Crespi. Ad inizio ripresa conclusione al 54′ di Montaperto che viene respinta dalla difesa, poi al 59 minuto il Gozzano trova la rete che sblocca la partita: tiro di Pozzebon che colpisce la traversa, si avventa sul pallone Tomaselli che insacca la sfera alle spalle di Vitali. Pianese a trazione anteriore con gli ingressi di Udoh e Rinaldini, con i bianconeri vicini al gol del pareggio al 63′ con Catanese e al 67′ con Lorenzo Benedetti. La Pianese spinge e trova la rete del pari all’84 con un cross dalla destra di Ambrogio per il colpo di testa di Udoh che supera il portiere per il meritato 1-1. Nel finale di partita senesi alla ricerca del gol vittoria con un tiro rasoterra di Giacomo Benedetti al 92 minuto che finisce a lato e una punizione di Bianchi al 95 respinta da Crespi.