Punto della situazione in casa bianconera con il difensore Pietro Lattanzi, classe 2001, tornato titolare domenica scorsa contro la Sangiovannese dopo un lungo infortunio. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Contro la Sangiovannese è stata una partita tosta e dura, ci prendiamo questo punto che ci permette di allungare a nove la striscia di risultati utili consecutivi. A tratti abbiamo anche sofferto, ma anche quando siamo rimasti in dieci uomini abbiamo dimostrato la squadra vera che siamo, portando a casa un pareggio importante. A livello personale sono felicissimo di essere tornato in campo da titolare dopo un lungo infortunio, era un mio obiettivo personale: avanti così. Questo fine settimana ci sarà la pausa del campionato e ricarichiamo le pile, dalla prossima settimana ci prepareremo al meglio per la sfida contro il Montespaccato, per cercare di riscattare la sconfitta della gara di andata. A Piancastagnaio mi trovo veramente bene, non ci manca niente, abbiamo una grande Società alle spalle che ci permette di lavorare bene e con tranquillità. Siamo un grande gruppo, mi trovo benissimo sia con i miei compagni di squadra che con il mister. Le esperienze delle scorse stagioni con Empoli, Livorno e Recanatese mi hanno insegnato molto e fatto crescere, nel corso di quest’estate sono arrivato alla Pianese con grandi ambizioni. I giocatori più esperti del gruppo stanno insegnando tanto a noi più giovani: personalmente sto screscendo molto grazie ai loro preziosi consigli”.

Si pregano tutti coloro che divulgheranno il seguente comunicato di citare la fonte uspianese.it

Al seguente link l’intervista completa: https://youtu.be/Fnwz-rXMkLA