A pochi giorni dalla sfida di Coppa Italia contro la Pistoiese, in casa Pianese ha fatto il punto della situazione il centrocampista bianconero Giovanni Catanese. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Tra pochi giorni partirà il campionato e per la Pianese sarà emozionante misurarsi con la Lega Pro. Siamo reduci da una stagione unica e strepitosa, ma dobbiamo ripartire e concentrarci su questa nuova avventura. Il nostro obiettivo è la salvezza, centrarla sarebbe qualcosa di incredibile, mentre a livello personale è il terzo anno consecutivo in bianconero, spero sia una stagione positiva, trovando casomai qualche gol e continuità di prestazione. Lo scorso anno abbiamo trasformato un sogno in realtà, abbiamo tanto entusiasmo e voglia di giocare ogni partita a viso aperto per portare a casa il miglior risultato: ogni sfida dovrà essere una finale. Nel corso del ritiro si sta formando un bel gruppo, sono arrivati tanti calciatori nuovi e ci stiamo integrando al meglio sotto le direttive del mister, tra esperienza e gioventù. La gara di Coppa Italia contro la Pistoiese in programma sabato, sarà difficile e insidiosa soprattutto a livello fisico: daremo il massimo sia sul piano del gioco che del risultato”.