Il punto della situazione in casa Pianese sull’attuale momento della squadra e sui calciatori infortunati con il Responsabile Sanitario bianconero, il dottor Paolo Luatti. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Per fortuna ad oggi l’infermeria risulta abbastanza vuota, perchè purtroppo in passato abbiamo avuto dei periodi molto negativi dal punto di vista degli indisponibili, dove l’infermeria risultava abbastanza affollata. In questo momento abbiamo Vavassori che sta recuperando da una micro lesione muscolare e sarà disponibile nei prossimi giorni. Il portiere Vitali che ha una problematica di legamento crociato, probabilmente risalente a vecchi traumi, che però stiamo valutando la situazione. Infine Zagaria che si è infortunato ieri, dovrà fare degli esami per valutare se c’è o no una lesione meniscale. Il responsabile sanitario in una squadra di calcio, si deve occupare a tutto tondo, non solo dell’infortunistica del calciatore, ma anche della sua resa e performance, come migliorarla e anche da un punto di vista psicologico è importante stare a stretto contatto con il calciatore, staff tecnico e sanitario. In estate ho avuto il piacere di iniziare questa nuova avventura con la Pianese, con molto entusiasmo e passione: per me è la prima volta che sono il responsabile di una squadra professionistica, anche se in serie inferiori e nella mia attività sono sempre stato vicino agli sportivi un po’ di tutte le categorie e di tutti gli sport. Certamente questo incarico alla Pianese è stato molto importante e per me è una bella avventura sia dal punto di vista professionale che umano, perchè è nato un bel gruppo in cui mi sono inserito subito bene e mi trovo a mio agio. La Pianese meritava di avere tre-quattro punti in più rispetto a quelli attuali, non avrebbe assolutamente rubato niente, vedo una squadra che ha la stoffa per esprimersi ad alti livelli, tanto che difficilmente abbiamo trovato squadre che ci hanno messo alle corde. Spero in un grande girone di ritorno e credo che ci siano tutte le premesse per farlo”.

Link: https://www.youtube.com/watch?v=_-RYhXq-jaI&feature=emb_title