Punto della situazione in casa Pianese con il portiere bianconero Andrea Fontana che analizza il pareggio in rimonta ottenuto contro l’Olbia e si proietta alla sfida di domenica contro la Pistoiese. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Nella partita contro l’Olbia non abbiamo mai mollato e per come si era messa siamo stati bravi a recuperarla e rimediarla: è un punto che vale oro per la classifica, siamo stati bravi e determinati a crederci, segno che non molliamo mai. A livello personale sta andando bene, quando il mister mi ha chiamato in causa penso di aver risposto presente. Mi sto trovando molto bene sia con i compagni che con il reparto difensivo, che per un portiere è fondamentale. Per me il nostro preparatore dei portieri, Franco Meacci, è quasi come un padre, perchè parliamo di tutto sia in ambito calcistico che extra. Mi sta insegnando molto, lavoriamo tanto e bene: ci sprona sempre al massimo per rendere al meglio. La sfida di domenica contro la Pistoiese sarà uno scontro diretto per la salvezza, andiamo a Pistoia per cercare di conquistare più punti possibili e  proporre il nostro gioco come sappiamo. Mi sono ambientato benissimo, mi trovo bene e Piancastagnaio è un paese molto carino, con i miei compagni ridiamo, scherziamo e lavoriamo tutti insieme. Come portiere mi ispiro all’intramontabile Buffon, per quello che ha fatto e sta facendo è una fonte di ispirazione molto importante”.

Link: https://www.youtube.com/watch?v=XN41WS6A_us