FOLLONICA GAVORRANO-PIANESE 1-2

FOLLONICA GAVORRANO: Ombra, Bruni, Grifoni, Origlio (70′ Iacullo), Tiganj (70′ Fontana), Liurni (83′ Giustarini), Mugelli (76′ Sylla), Fremura, Lo Sicco, Arduini (70′ Dierna), Ampollini. A disposizione: Vivoli, Del Rosso, Berardi, Barlettani. All. Bonura Marco

PIANESE: Nannelli, Kondaj, Gagliardi (79′ Ricci), Marino, Folino, Simeoni, Trovade, Marianeschi (74′ Lepri), Tascini, Convitto (87′ Scuderi), Rosini (79′ Mininno). A disposizione: Crispino, Ambrogio, Battistelli, Celestini, Palma. All. Brando Lucio

ARBITRO: Andrea Rizzello di Casarano (Giovanni Pandolfo-Mattia Salviato)

MARCATORI: 8′ rig. Tascini (P) 55′ Liurni (FG) 86′ Trovade (P)

AMMONITI: Ampollini (FG) Rosini, Kondaj, Trovade (P)

ESPULSO: al 66′ Ampollini (FG) per doppia ammonizione

Nella ventiseiesima giornata di campionato una grande Pianese si impone per 2-1 sul campo del Follonica Gavorrano. Amiatini in vantaggio all’8 minuto con il calcio di rigore trasformato dall’ex Tascini, poi a inizio ripresa pareggio dei locali con Liurni. Il Follonica Gavorrano resta in dieci uomini per l’espulsione di Ampollini, poi all’86 i bianconeri trovano la rete del nuovo vantaggio con Trovade, un altro ex, che da pochi passi trafigge Ombra. Importantissima e grandissima affermazione per le zebrette di mister Lucio Brando.