Punto della situazione con il difensore bianconero Gino Bernardini, classe 1997, tornato alla Pianese che analizza il presente e il futuro degli amiatini. Di seguito le sue dichiarazioni

“Sono tornato a casa perché Piancastagnaio è un ambiente che conosco e dove sto bene. Per me questo è il quinto anno che sono alla Pianese, è una grande realtà dove si può fare calcio bene: sono molto contento di essere tornato qua. Possiamo contare su una rosa molto competitiva, un giusto mix tra calciatori di esperienza e giovani forti e di prospettiva. Il nostro avvio di campionato è stato molto positivo, dobbiamo proseguire su questa strada pensando partita per partita, poi ad aprile si vedrà in che posizione ci troveremo. A livello personale c’è sempre l’ambizione di crescere, sono molto contento di poter farlo ancora con la Pianese e migliorarmi con il passare del tempo, con l’auspicio di ottenere qualcosa di importante con questa maglia. Quello di quest’anno è un bel campionato, si sono aggiunte un paio di squadre nuove che non conosciamo, dobbiamo pensare a noi stessi e a fare un bel torneo. Domenica nel derby contro il Badesse vogliamo centrare un altro risultato importante”.

Si pregano tutti coloro che divulgheranno il seguente comunicato di citare la fonte uspianese.it

Al seguente link l’intervista completa: https://www.youtube.com/watch?v=IvU9syb2Hnc