Pianese-Montespaccato 1-2

PIANESE: Wroblewski, Sabatini (82′ Ambrogio), Chinnici, Gagliardi, Bernardini, Simeoni, Candiano (82′ Cecconi), Kondaj, Arras, Remorini, Zini. A disposizione: Sorzi, Lo Iacono, Misimovic, De Lucia, Tampwo, Lepri, De Patre. All. Pagliuca Guido

MONTESPACCATO: Langellotti, Di Nezza, Tabascio, Gambale, Rinaldi (68′ De Dominicis), Quatrana (83′ Santarelli), Tataranno, Bassini, Putti (92′ Proietto), Benedetti, Silvestro (86′ Finucci). A disposizione: Tassi, Svidercoschi, Grimaldi, Nanci,  Pesarin. All. Ferrazzoli Fabrizio

ARBITRO: Daniele Giuseppe Cannata di Faenza (Carmine De Vito-Michele Ravaioli)

MARCATORI: 29 rig. Arras (P) 48′ rig. Gambale (M) 75′ Bassini (M)

AMMONITI: Di Nezza, Tabascio, Bassini, Silvestro, Benedetti (M) Chinnici, Gagliardi, Bernardini (P).

ESPULSO: al 47 minuto Remorini (P)

Nel recupero della quinta giornata di campionato la Pianese cade immeritatamente in casa per 2-1 contro il Montespaccato . Per gli amiatini a segno su calcio di rigore alla mezz’ora del primo tempo Arras, per i laziali ad inizio ripresa sempre dal dischetto replica Gambale. Al 75 minuto a sorpresa sorpasso degli ospiti con il bolide dalla distanza di Bassini. Nel finale per le zebrette calcio di rigore fallito da Cecconi.