PIANESE-PRO PATRIA 1-1

PIANESE: Vitali, Cason (46′ Pedrelli), Dierna, El Kaouakibi, Catanese, Udoh, Benedetti G. (46′ Latte Lath), Gagliardi, Figoli, Regoli, Rinaldini (68′ Manicone). A disposizione: Fontana, Sarini, Seminara, Vavassori, Carannante, Benedetti L., Montaperto, Polvani. All. Masi Marco

PRO PATRIA: Mangano, Boffelli, Monar, Mastroianni, Le Noci (78′ Kolaj – 84′ Defendi), Bertoni, Galli, Lombardoni, Cottarelli (68′ Brignoli), Ghioldi (68′ Molinari), Masetti (84′ Spizzichino). A disposizione: Angelina, Compagnoni, Battistini. All. Javorcic Ivan

ARBITRO: Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola (Marco Orlando Ferraioli-Marco Croce)

MARCATORI: 4′ Le Noci (PP) 77′ Dierna (PI)

AMMONITI: Boffelli, Molnar, Kolaj (PP) Figoli, Udoh, Dierna (PI)

NOTE: 77 spettatori paganti, incasso 869 Euro

Nella venticinquesima giornata di campionato la Pianese pareggia 1-1 contro la Pro Patria. Al 2 minuto subito amiatini pericolosi con una conclusione di Rinaldini neutralizzata a terra dal portiere, al 4′ rete degli ospiti con il calcio di punizione di Le Noci. Reazione delle zebrette al 10′ con un tiro sottoporta di Catanese respinto dal portiere e al 18 minuto con un traversone nel mezzo di Rinaldini per il colpo di testa di Giacomo Benedetti respinto sulla linea di porta da Mangano. Pianese di nuovo alla ricerca del pareggio al 23′ con un diagonale di Rinaldini respinto sul fondo e al 32 minuto con uno spiovente di El Kaouakibi per il colpo di testa di Giacomo Benedetti di poco a lato. Al 35 minuto calcio di rigore non assegnato ai bianconeri per un evidente tocco di mano all’interno dei sedici metri di un calciatore della Pro Patria su un cross di Giacomo Benedetti: lascia proseguire il gioco l’arbitro tra le proteste dei tifosi. Sul finire di frazione bolide dalla distanza di Figoli che non inquadra lo specchio della porta. Ad inizio ripresa Pianese nuovamente pericolosa con un tiro-cross di Rinaldini al 54′ e un’icornata sottoporta di Latte Lath al 58. Al 70′ tentativo dal limite di Catanese che viene murato da Molnar, al 72′ tiro a giro di Udoh bloccato a terra da Mangano. Al 77 minuto arriva il meritato pareggio della Pianese sugli sviluppi di un corner: battuta di Pedrelli, mischia in area che Dierna risolve trovando in tap-in la rete. Assedio dei bianconeri all’80 tiro di Catanese respinto con i pugni dal portiere, poi al 92′ colpo ti testa di Udoh alto sopra la traversa.