Doppia seduta di allenamento per i bianconeri, con il portiere Tomasz Wroblewski, classe 1999, tornato alla Pianese dopo l’esperienza con il Follonica Gavorrano, che fa il punto della situazione. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Dopo l’esperienza della stagione precedente con il Follonica Gavorrano, sono contento di essere tornato alla Pianese, per me è come una seconda casa. Arrivo con aspettative di migliorare e crescere ancora, tutti insieme possiamo raggiungere obiettivi importanti. Il ritiro sta andando bene, c’è un gruppo fantastico e tutti ci stiamo impegnando al massimo, siamo una squadra giovane che ha grande entusiasmo. Mi sto trovando benissimo con i miei compagni di squadra e con il mister. Con gli altri portieri Sorzi, Mazzi e Perugini stiamo sempre insieme, siamo un bel gruppo che lavora sodo durante gli allenamenti e scherza fuori dal campo: si sta creando una bella atmosfera sia con i portieri che con il resto della squadra. Ovviamente sono molto felice di tornare a lavorare con il nostro preparatore dei portieri Franco Meacci, con lui sono sempre rimasto in contatto e mi ha insegnato davvero tanto. Tornando alla promozione in Lega Pro di due stagioni fa, è stata un’emozione fantastica, ci dobbiamo sempre imporre obiettivi importanti per raggiungere il massimo: è stata un’annata storica che spero di ripetere”.

Al seguente link l’intervista completa: https://www.youtube.com/watch?v=yuGCKgt7b0E&feature=youtu.be